ARRIVEDERCI VIENNA

Scritto da Adriano 21/06/2023 Lascia una risposta

Sospendo a Vienna, dopo due settimane, un cammino strano ma che mi ha insegnato molto...Dopo un primo tratto "ortodosso" dal mio punto di vista di peregrante, avendo a disposizione tutti gli ingredienti cui sono abituato quando cammino, ( che mi ha portato a concludere il Cammino Moravio, iniziato la scorsa estate a Opava, vicino al confine tra Repubblica Ceca e Polonia,) ho iniziato il Weinviertel Jakobsweg. Un cammino che scendendo verso sud ovest mi avrebbe portato a Stocherau per poi costeggiare il Danubio. Tuttavia, come ho avuto modo di raccontare, non mi sono ritrovato nei passi che stavo macinando e, arrivato a Stocherau ho deciso di cercare un volo di ritorno a casa e di trasformarmi per gli ultimi giorni in "turista con zaino"...andando alla ricerca di obiettivi turistici appunto. Un po' camminando e un po' usando i mezzi di trasporto efficienti che circolano da queste parti. Concludo a Vienna e nel suo Duomo di Santo Stefano, annegato in una marea gialla, questa esperienza di cammino. Non la considero un aborto, come l'ha definita un amico canario, piuttosto un errore di programmazione, avendo pensato di trasferire il mio bagaglio di conoscenze di Cammini in Spagna ad un paese che dalla Spagna (e dagli Spagnoli) è lontano assai...ma non è un addio oggi a Vienna!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Seguimi su Instagram

Copyright © 2023 paroleinonda.com
A webSITE created with ❤ by SEDUCTIVECOPY
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram