Categoría: varie

Mikulov-Falkenstein

Concluso il Cammino Moravio con un ottimo Aperol Spritz preparato da Carmelo proprietario di Amici Miei nella città di frontiera Ceca siamo arrivati stamani in territorio austriaco. La giornata è stata molto bella per il tempo ma soprattutto per la accoglienza che abbiamo ricevuto sia per la prima pausa caffè che all arrivo a Falkenstein […]

Read More
LE ORE MORBIDE DI SAN CRISTOBAL

Le chiamo ore, ma in effetti sono solo minuti. Quei pochi minuti che marcano i passaggio dall'azzurro di una giornata di sole al blu di tutte le notti. Ne è araldo la spennellata di indaco, riflesso del sole che cala verso Tenerife sul cielo e sul mare puntati verso Fuerteventura. Minuti dunque che espandono le […]

Read More
RITROVARE UN AMORE

Torno in Tunisia, dopo quindici anni, una rivoluzione e uno sviluppo urbanistico impressionante, ma a Sidi Bou Said nulla è cambiato. La prima impressione è di affollamento, in mare come a terra, nell'ampio piazzale davanti alla scuola di vela Ed è lì che la ritrovo, Lei la Ninfa, L115, metafora perfetta del dipolo gioia e […]

Read More
UNA PAROLA CHIAVE SPECIALE

Tra Villalon de Campos e San Cristóbal si intromette la cancellazione di un volo Vueling (debitamente notificata in tempo utile) che inserisce nel mio itinerario una sosta a Oviedo. Sosta che prevede almeno un pasto in ristorante. La scelta, affidata solo all'intuito, responsabile spesso di macroscopiche delusioni, mi porta a Casa Muñoz dove tutto appare […]

Read More
UN GRAN BEL REGALO

Oggi è l' ultimo giorno del mio breve hospitalierato a Villalon de Campos. Domani mattina prenderò un treno a Villata, stazioncina immersa nelle Mesetas del sud, e arriverò a Oviedo da dove non inizierò una volta ancora il Cammino Primitivo. ma tornerò all'isola.Piani ben più complessi mi aspettano. (Stay tuned...). Oggi è dunque giorno di […]

Read More
UN BICICRINO TECNOLOGICO

Ieri, quando mi ero ormai rassegnato alla maledizione del cafe-descafeinado-cortado-de-maquina, si insomma quando avanzando il pomeriggio si estingueva lentamente la speranza di poter ricevere almeno un peregrante ecco che, in rapida successione, ne giungono ben due. Una giovanile signora americana, con un log book pellegrino di tutto rispetto, come mi racconterà più tardi davanti ad […]

Read More
IL MIRACOLO DEL VERMUTH

Sarà forse il caso, ma sostituire un caffè-decafeinado-cortado-de maquina con un vermuth di alto bordo, ha provocato una impennata delle presenze nell'albergue. Siamo infatti passati da un ospite in 4 giorni a ben tre peregranti in una giornata. Cittadini di tre Nazioni- Germania Irlanda e Canada- hanno suonato il campanello dell'Albergo, provocandomi ogni volta una […]

Read More
IL SABATO DEL VILLAGGIO

A Villalon de Campos, nel bellissimo Albergue Municipale (8 euro comprensivi di uso della lavatrice, della cucina e prima colazione) mi mancano due ingredienti la cui presenza renderebbe questi giorni una esperienza tra le migliori della mia ancora breve attività di hospitalero: Ospiti e copertura di rete. Per I primi evidentemente posso fare ben poco.Il […]

Read More
ONREVNI OTTO

ieri sera dopo una lunga siesta che mi ha riconciliato col piacere del camminare dopo la tappa Monster per me Monforte de Lemos Chantada,la famiglia di Vicente e Amable ha tirato fuori il meglio che aveva in dispensa e in cantina per me.Il risultato è stato che a mezzanotte non ero ancora salito a letto […]

Read More

Seguimi su Instagram

Copyright © 2023 paroleinonda.com
A webSITE created with ❤ by SEDUCTIVECOPY
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram