LA PANADERIA DI JESUS

Scritto da Adriano 01/01/2024 Lascia una risposta

Lungo la Calle Mayor di Grañon, pochi metri oltre la Chiesa gotica dedicata a San Giovanni  Battista, una insegna di altri tempi indica una porticina dalla quale emana, fin dalle prime ore del mattino, un intenso profumo di forno. E’ un forno antico, a legna, costruito nel 1942 dalla Hupan S.A. una ditta di Logroño (capitale della Regione della Rioja, nel nord est della Penisola Iberica), il cuore della panetteria Jesus. Tre generazioni, due Giulio e un Jesus, si sono succedute nell’arco di oltre ottant’anni per garantire a Grañon pane, dolci e calore.Il negozio è ormai famoso in tutto il mondo, grazie ai Pellegrini che fanno sosta davanti al piccolo bancone del locale,  adiacente all’area di preparazione e di cottura dei prodotti.Il forno viene mantenuto a una temperatura constante attorno ai 200 gradi, giorno e notte, sette giorni alla settimana, mese dopo mese, ed è a disposizione degli abitanti del villaggio per cuocere piatti preparati in casa. E così la panadería diventa anche un luogo di aggregazione  sociale in un paese che  di inverno si ritrova ai tavolini  del Bar Sindicato, nella farmacia di Cristina,  o nel negozio di alimentari di Lucia. Ma la panetteria Jesus è única. Con la música che accompagna il profumo del pane, con il sorriso di Giulio, il patriarca ch, alla soglia degli ottanta, smanetta la pala ancora con energía,  con il dinamismo di Susanna, e con l’entrata in gioco della quarta generazione. Studenti si, ma anche pronti ad aiutare quando se be presta l’occasione.   

Pensare al pane in Spagna per me ha sempre significato pane di Cea, ma da ora in avanti ci sarà spazio anche per il pane di Jesus!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Seguimi su Instagram

Copyright © 2024 paroleinonda.com
A webSITE created with ❤ by SEDUCTIVECOPY
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram