TREDICI GENNAIO

Scritto da Adriano 14/01/2024 Lascia una risposta

Un quartiere affacciato sul mare,

famoso per gli inquilini

di un cimitero antico.

Una strada come mille

nel centro della città

dalle mura screpolate.

Una porticina bianca

di legno vecchio e malandato

al numero tredici.

Un giardino curato

da amore e resilienza

nel silenzio degli anni.

Una cupola e quattro archi

a proteggere la croce

dal vento del deserto.

Una barba grigia pacata

a raccontare e commentare

una storia lunga e attuale

Una música di moderna pianola

a accompagnare voci e silenzi

nella pace di una Chiesa.

Una coperta di serenità

a proteggere la poca gente

riunita per una Messa.

A Hammamet.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Seguimi su Instagram

Copyright © 2024 paroleinonda.com
A webSITE created with ❤ by SEDUCTIVECOPY
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram